Arredamento per monolocale a Padova.

Non importa se lo spazio che si ha a disposizione è di dimensioni ridotte, basta sapere come arredare un monolocale per renderlo immediatamente un luogo accogliente e ricco di fascino.

Bastano infatti pochi piccoli accorgimenti e saper organizzare gli spazi per arredare una stanza in modo funzionale.

 

La prima cosa da fare, quando si decide come arredare un monolocale, è comunque quella di non prendere decisioni avventate o dettate dall'istinto. Ogni cosa va infatti pianificata al meglio e stabilire preventivamente cosa volete e dove lo volete vi aiuterà anche nella scelta dell’arredamento.

Innanzitutto, una cosa utile quando si decide come arredare un monolocale è quella di creare degli ambienti “separati” grazie ai mobili: per esempio, una libreria potrà dividere la zona notte da quella giorno, oppure disporre il divano ad angolo permetterà di ricavare una zona relax all'interno della stessa zona giorno.

 

> Come arredare il soggiorno e scegliere il divano più adatto

 

Altro dettaglio importante da decidere quando si prendono in considerazione le idee su come arredare un monolocale è quello del colore delle pareti: colori chiari, a partire dal classico bianco, danno immediatamente l’idea di uno spazio più ampio e arioso; al contrario, sarebbero da evitare colori e tinte forti e scure, che darebbero maggiormente un senso di "chiusura".

Allo stesso modo, nel pianificare l'arredamento di un monolocale, va tenuto conto dei punti di luce che vanno sfruttati al meglio convogliando quella naturale, per quanto possibile, nella zona in cui si vive maggiormente.arredamento monolocale - Padova

Grande risalto va dato anche all'illuminazione elettrica: disporre lampade da terra e lampadari in maniera corretta, offre la percezione di un spazio più ampio.

 

Quando si decide come arredare un monolocale bisogna tener presente le dimensioni ridotte della stanza nella scelta del mobilio.

Questi elementi vanno scelti "in scala", così da non occupare troppo spazio e assicurare una corretta proporzione all'interno della stanza. Se è vero che lo spazio ristretto non permette di inserire troppi mobili, è altrettanto vero che si possono sfruttare sia l’altezza che le pareti a disposizione: ecco quindi che nella scelta di come arredare un monolocale vanno tenute presenti le varie possibilità offerte dall'uso di mensole e di mobili sospesi.

 

Infine un ultimo suggerimento che può tornare utile al momento di decidere come arredare un monolocale: il letto, possibilmente, non andrebbe messo al centro della stanza. Può sicuramente essere una scelta suggestiva e d'impatto visivo ma, all'atto pratico, toglie veramente molto spazio a disposizione.

Vuoi arredare un monolocale a Padova?
Richiedi una Consulenza!

 

Condividi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram